Header

Su Rai3 il servizio “Non chiamatela alga”

3 novembre 2016 | Scritto da admin in Rassegna stampa - (Commenti disabilitati)

È andato in onda il 3 novembre durante Buongiorno Regione -Puglia il servizio di Giovanni Matera “Non chiamatela alga” .
Intervistati per ECO-logica, l’architetto Patrizia Milano, il Direttore Tecnico Ing. Massimo Guido e la Biologa Maria De Tullio hanno raccontato il lavoro che la società porta avanti da anni sulla gestione dei residui di posidonia spiaggiata e sui sui possibili utilizzi.

Un lavoro iniziato proprio con il progetto Life+ P.R.I.M.E. che ad oggi continua a mostrare la sua valenza creando sinergie e collaborando con nuovi progetti, ultimo Posbemed è stato finanziato nel programma europeo Interreg Mediterranean, che insieme ad ECO-logica vede coinvolti altri 10 partner provenienti da 5 Paesi del bacino del Mediterraneo.

Qui il servizio completo.

La posidonia spiaggiata diventa compost

19 giugno 2015 | Scritto da admin in News | Rassegna stampa - (Commenti disabilitati)

Sul sito Econews, green economy & sustainable development, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e dall’ENEA, un articolo dedicato al P.R.I.M.E. e al premio “Best Life project awards 2015”  vinto dal progetto.

Leggi l’articolo

Bruxelles premia la ricerca barese

8 giugno 2015 | Scritto da admin in News | Rassegna stampa - (Commenti disabilitati)

Così la Gazzetta del Mezzogiorno di lunedì 8 giugno 2015 intitola l’articolo dedicato al premio “Best Life project awards 2015” vinto dal progetto LIFE P.R.I.M.E. e consegnato il 4 giugno a Bruxelles dal Direttore generale per l’ambiente della Commissione europea Karl Falkenberg al project manager del progetto ing. Antonella Lomoro.

Leggi l’articolo

Un esempio di progetto europeo realizzato: P.R.I.M.E.

4 novembre 2014 | Scritto da admin in Rassegna stampa - (Commenti disabilitati)

Sul sito dell’E.N.P.A.B., l’Osservatorio sulla Professione dei Biologi, la categoria AMBIENTE dedica parte del suo spazio ad alcuni esempi di progettazione europea che hanno visto la luce, dei “modelli” sul corretto utilizzo dei fondi strutturali europei. Tra questi, spicca in primo piano il progetto Life P.R.I.M.E.

guarda la pagina E.N.P.A.B. – esempio di progetto europeo

 
Comune di Mola di Bari ECO-logica s.r.l. CNR ISPA ASECO TECOMA