Header

Azione 6

Il fine di questa azione è duplice: da un lato si tratta di garantire la sensibilizzazione di principali destinatari del progetto attraverso azioni di coinvolgimento degli stessi durante le varie fasi del progetto, dall’altro invece si tratta di realizzare le attività di comunicazione e disseminazione dei risultati del progetto, che hanno un audience più vasto, coinvolgendo tutti gli stakeholders, avendo come fine la pubblicizzazione dei risultati del progetto e la sua riproducibilità.

Saranno organizzati convegni, rivolti principalmente agli amministratori dei comuni costieri, oltre che agli operatori del settore e le aziende di compostaggio.

In secondo luogo ci si propone di coinvolgere la cittadinanza attraverso la realizzazione di attività di animazione sulle spiagge, che prevedranno l’allestimento di gazebo mobili e la diffusione di opuscoli e brochure relativi al progetto. Saranno inoltre realizzate attività di educazione nelle scuole al fine di sensibilizzare i bambini alla conoscenza della Posidonia e alla sua funzione nell’ecosistema marino. Sarà infine organizzata una mostra itinerante dedicata alle scuole, che riguarderà l’importanza della Posidonia nell’ecosistema marino, le buone pratiche da attuare per la raccolta ecosostenibile della stessa, la realizzazione del compost, le modalità e le destinazioni d’uso, e coinvolgerà tutte le scuole di ogni ordine e grado dei comuni che vorranno ospitare la stessa.

Saranno realizzate, inoltre, le “Linee guida per la valorizzazione delle biomasse spiaggiate”, che individueranno le best practices di riutilizzo della posidonia spiaggiata, con particolare riferimento alle attività di valorizzazione (compostaggio in primis) realizzate nel corso dell’azione 5. Sarà realizzato infine il “Manuale PRIME”, una sorta di libro finale riassuntivo dei contenuti e risultati del progetto, che raccoglierà le Linee guida per la gestione sostenibile dei residui di Posidonia spiaggiata e tutte le procedure e istruzioni redatte in relazione alle varie azioni del progetto.

 
Comune di Mola di Bari ECO-logica s.r.l. CNR ISPA ASECO TECOMA